HomeI disturbi dell'umore

Disturbi dell'umore

La caratteristica predominante che accomuna e contraddistingue i  diversi tipi di Disturbi dell’Umore è un’alterazione dell’umore che spesso presenta un andamento discontinuo caratterizzato da periodi di “tono basso” alternato a periodi in cui il tono dell’umore è anormalmente elevato ed espanso.

Il Disturbo Depressivo Maggiore e il Disturbo Distimico sono  caratterizzati da “umore cronicamente depresso”, mentre i Disturbi Bipolari I e II,  la Ciclotimia e il Disturbo Bipolare NAS  presentano una continua fluttuazione umorale che si sposta lungo un continuum che va dall’alto verso il basso e viceversa.

Nelle diverse forme, i disturbi depressivi determinano una compromissione importante del normale funzionamento personale, sociale, lavorativo e affettivo che, se non affrontata, cronicizza nel tempo, compromettendo il benessere psicofisico generale.

                                                            CONTATTI

 

Aree di intervento

dott.ssa G. Mangialardi
P.IVA 10517571005
Privacy
Free business joomla templates